Come migliorare la leadership per diventare un manager di successo

26 gennaio 2017

In ambito organizzativo e lavorativo la leadership è la capacità di influenzare gli altri in modo non coercitivo, ovvero senza esercitare pressioni ma semplicemente riuscendo a creare consenso intorno alla propria figura. Il tutto finalizzato al raggiungimento di un dato obiettivo.
Non quindi un concetto legato a sovranità o ad altre accezioni negative: bensì una capacità naturale di ergersi a guida, figura da prendere a riferimento e come esempio. tutto ciò ha ovviamente a che fare con un qualcosa di innato, una tendenza primitiva e difficilmente modificabile.
Ma, soprattutto in ambito lavorativo ed organizzativo, si può imparare a diventare leader. In un ambiente circoscritto si può quindi imparare ad esercitare la propria leadership. Ovviamente farlo non è facile.

Corso Leadership

Ci sono corsi per apprendere la leadership, come coltivarla e in che modo migliorarla, che servono a tirar fuori le doti di leader che ciascuno, da qualche parte, possiede. Imparare la leadership vuol dire prima di tutto aumentare la fiducia in se stessi così da poter poi trasmettere affidabilità agli altri.
È poi fondamentale comprendere l’altro, quindi affinare doti legate alla comunicazione perché un buon leader deve sempre e comunque essere in grado di interfacciarsi con gli altri. Vi è poi l’aspetto motivazionale, perché come ovvio chi esercita la leadership deve sempre e comunque riuscire a trascinare gli altri.
Per ultimo, ma non certo per importanza, quello che si può apprendere da un corso sulla leadership è la capacità pratica e organizzativa: ciò ha a che fare in modo imprescindibile con la motivazione e implica la capacità di agire. Può sembrare strano ma spesso e volentieri riusciamo a ragionare correttamente; a mettere a fuoco nel giusto modo l’obiettivo da perseguire; ma quello che ci manca è proprio la concretezza. Lo spunto per agire.
Imparare la leadership vuol dire anche essere in grado di prendere iniziative concrete; di mettersi in moto quando è il momento giusto per farlo. Da definizione una persona indecisa raramente riesce ad assumere i panni del leader. Ma per aumentare la capacità decisionale è indispensabile imparare a comprendere le situazioni, capire come ragionare e in che modo porsi rispetto alle contingenze esterne. Solo così si può imparare la leadership.

D’altra parte il compito di un manager, che per certi versi deve essere un leader, è quello di risolvere i problemi (il cosiddetto problemsolving); di gestire le situazioni di criticità legate anche a scarse performance di qualcuno che gli sta intorno.
Capacità che devono essere coltivate e praticate ma che si possono apprendere attraverso un corso di leadership aziendale. Imparare a influenzare gli altri in modo positivo; condurre i propri collaboratori verso il raggiungimento di un risultato; avere idee e comunicazione chiare; saper ascoltare gli altri ed essere in grado di prendere comunque decisioni autonome quando la situazione lo richiede.

Tutte doti che sono indispensabili per diventare un manager ed esercitare la propria leadership sugli altri.

 

Vuoi diventare un Leader? Sogni di gestire gruppi di lavoro?

 

L’obiettivo del Corso Online di Leadership organizzato da Accademia Formalia è quello di formare manager in grado di “dirigere e coordinare le attività di un gruppo organizzativo verso il raggiungimento dell’obiettivo”, come insegna la definizione di Arthur Jago, maestro di psicologia industriale ed organizzativa.

Il Corso ha l’obiettivo di migliorare il lavoro di gruppo, aumentare le proprie capacità di gestire il team, far emergere le proprie potenzialità – Indicato per i Team Leader di domani!!


Share Button

Lavoro e Formazione










Cerca Lavoro



Cerca Corsi e Master



Cerca Franchising



Cerca News



Cerca Eventi



Cerca B2B