www.lavoroeformazione.it: per chi cerca Lavoro, Corsi e Master, Franchising





Settore: Ingegneria/Edilizia

NDI TEC Srl
Promo: Sconto 15% sul prezzo di listino per iscrizioni pervenute entro l\'11 Gennaio 2018 valida da 14/11/2017 al 11/01/2018
  • Tipologia
    Corsi di alta formazione
  • Livello
    Specialistico
  • Scadenza iscrizioni
    18/01/2018
  • Sedi
    Napoli -
  • Durata Ore
    40
  • Attestato / Qualifica
    Certificazione riconosciuta Italia/estero
  • Esperienza formatori
    Oltre 20 anni
  • Materiale didattico
    Si
  • Esame finale
    Si
  • Crediti formativi
    No
  • Stage
    No
  • Tutor previsto
    Durante e post lezione
  • Pagamenti dilazionati
    Si
  • Frequenza Corsi
    Full-Time
  • Borsa di Studio/Voucher
    No

  • Docenti
  • Ing. Massimo Prencipe - 3° Livello PT secondo EN 4179/NAS 410 n. ITA-066/3

  • Settori Corsi di alta formazione
  • »Ingegneria/Edilizia
    »Qualità



A chi è rivolto

Il corso è rivolto a :

a) Tecnici di Aziende di service PnD operanti nell'ambito della diagnostica di prodotti aeronautici, per portarli alla qualifiicazione di 2° livello e renderli competenti ed abilitati a svolgere tale attività di rilievi.

c) Tecnici di Aziende produttive operanti nel settore aeronautico, aerospazio e missilistico, per portarli alla qualifiicazione di 2° livello e renderli competenti ed abilitati a svolgere tale attività di rilievi.

Obiettivi

   

Gli obiettivi del corso sono di formare ed addestrate il personale tecnico addetto al controllo con liquidi penetranti fluorescenti operante nel settore Aeronautico ed Aerospazio.

Il corso è propedeutico alla candidatura per la qualificazione al 1° e 2° livello secondo Norma EN 4179/Nas 410

La prima parte del Corso (MODULO BASE) sviluppa i seguenti argomenti:

1) Le Prove non distruttive: cosa sono e quando si applicano. 

2) Norme per la Qualificaizone e Certificazione del personale addetto alle Prove non Distruttive (PnD)

3) Il Board nazionale ITANDTB per la Qualifica del personale

3) La difettologia dei materiali : difetti di fabbricazione e difetti di esercizio.

La seconda parte del corso (MODULO GENERALE) presenta i principi fisici su cui si basa il metodo con liquidi penetranti, eccone alcuni come esempio:

1) Cosa sono i liquidi penetranti e come si applicano. Le proprietà fisiche dei liquidi : tensione superficiale, viscosità, potere bagnante, capillarità.

2) I liquidi penetranti fluorescenti: impiego e misura della luce ultravioletta. Strumenti e calibrazioni

3) Prodotti lavabili ad acqua - post emulsionabili - asportabili con solvente.

4) Impianti manuali ed automatici per il controllo PT. Controllo del prodotto e controllo del processo

5) Ispezione di manufatti : fusioni , lavorati di macchina, saldature. La tecnica del wipe-off.

6) Riconoscimento NADCAP : cosa è, come si affronta e si supera un audit.

7) Preparazione di una istruzione oparativa

8) Classi di penetranti : sistemi di prodotti, parametri di lavoro e verifiche periodiche secondo ASTM E 1417

La terza parte (MODULO SPECIFICO) presenta le specificità dei singoli sistemi di penetranti, i blocchi di calibrazione, le tecniche di ispezione,le norme di riferimento, ed il Rapporto di prova.Durante il corso, per ogni giornata di lezione, vengono effettuate esercitazioni con questionari di autoapprendimento.

La quarta parte (ESERCITAZIONI PRATICHE) viene erogata presso impianti specifici, o presso il cliente mediante l'ausilio di campioni di prova ad uso didattico (saldature, forgiati, fusioni, lamiere), impianti, strumenti di controllo della luce e per la misura dei difetti. Al termine del corso, una giornata è dedicata alla simulazione integrale di rilievi, con raccolta dati,valutazione dei   difetti a fronte delle Norme di accettabilità applicate,e stesura del Rapporto di prova.     

 

Dove si svolge

Il corso si svolge :

presso ns. sede di Marigliano (Na) in apposite aule didattiche dedicate all'attività teorica ed in apposite aree per l'addestramento pratico. Verranno impiegati : strumentazione di controllo, blocchi di calibrazione, calibri per la misura dei difetti, e campioni didattici di nostra disponibilità e varia tipologia (saldature, lamiere, forgiati, fusioni). Le esercitazioni pratiche verranno inoltre estese ad impianti presso Aziende operanti nel settore Aerospazio.

Al termine del Corso l'esame di Qualifica verrà svolto nelle medesime aule di formazione, e verrà erogato da personale 3° livello qualificato secondo EN 4179 e riconosciuto ITANDTB.

Programma

Il Programma del corso è diviso in QUATTRO parti :

1) MODULO BASE (1 GIORNATA) - Generalità sulle prove non distruttive - Le Norme di Certificazione - La difettologia dei materiali.

2) MODULO GENERALE (2 GIORNATE) - I principi fisici di un penetrante. Tensione superficiale, bagnabilità, capillarità.

    Le fasi principali di un controllo PT : cleaning, applicazione del penetrante, lavaggio, asciugatura, sviluppo, ispezione.

3) MODULO SPECIFICO (2 GIORNATE) Sistemi di penetranti - tecniche di ispezione - Norme di riferimento

4) ESERCITAZIONI PRATICHE (effettuate durante i moduli generale e specifico) - Prove pratiche su campioni didattici, valutazione e stesura del Rapporto di prova.

 Al termine del Corso è previsto l'esame di qualifica 1° o 2° livello secondo EN 4179/NAS 410.

 



RICHIEDI INFORMAZIONI GRATIS

DO' IL CONSENSO (obbligatorio per proseguire) per il trattamento dei miei dati sensibili, ... continua a leggere l'intera informativa

Altri corsi inseriti da NDI TEC Srl
cambia visualizzazione Grid List

Questa pagina è stata visitata 118 volte.


TROVA ALTRI CORSI/MASTER NEL SETTORE: Ingegneria/Edilizia

NDI TEC Srl

Corso per Tecnico Liquidi penetranti con Certificazione 2° livello EN 4179/NAS 410


Cerca Lavoro



Cerca Franchising



Cerca News



Cerca Eventi



Cerca B2B