Cerchi lavoro? Cerchi un Corso o un Master? Vuoi metterti in proprio? Sei nel posto giusto, inizia subito la tua ricerca gratis

21 ottobre 2018 Elimina data

20 novembre 2018 Elimina data

Concorso MIUR per 253 posti di Funzionario. Concorsi Ministero dell’Istruzione e della Ricerca

Concorso MIUR per 253 posti di Funzionario. Concorsi Ministero dell’Istruzione e della Ricerca

Nuovi concorsi pubblici 2018 al Miur (Ministero dell’Istruzione e della Ricerca), nuovi bandi sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale (Quarta Serie Speciale – Concorsi ed Esami del 27 marzo 2018 n. 25) e mettono a disposizione 253 posti per accedere al profilo professionale di funzionario amministrativo-giuridico-contabile, il concorso si svolgerà per titoli posseduti e per esami a cui saranno sottoposti i candidati, per partecipare c’è tempo fino alle ore 12,00 del 27 aprile 2018.

Il concorso bandito dal Miur mette a disposizione 253 posti, le sedi di lavoro sono sparse praticamente in tutte le regioni d’italia, di seguito vediamo per ogni regione quanti sono i posti disponibili previsti dal bando 2018:

  • AMMINISTRAZIONE CENTRALE 50 Posti;
  • ABRUZZO 7 Posti;
  • BASILICATA 4 Posti;
  • CALABRIA 8 Posti;
  • CAMPANIA 19 Posti;
  • EMILIA ROMAGNA 10 Posti;
  • FRIULI VENEZIA GIULIA 5 Posti;
  • LIGURIA 9 Posti;
  • LAZIO 12 Posti;
  • LOMBARDIA 30 Posti;
  • MARCHE 7 Posti;
  • MOLISE 4 Posti;
  • PIEMONTE 16 Posti;
  • PUGLIA 15 Posti;
  • SARDEGNA 9 Posti;
  • SICILIA 17 Posti;
  • TOSCANA 12 Posti;
  • UMBRIA 5 Posti;
  • VENETO 14 Posti;

Per partecipare al concorso indetto dal Miur è necessario possedere una serie di requisiti, vediamo di seguito quali sono:

  • cittadinanza italiana, dell’UE o di Paesi Terzi, in questo caso solo se ricorrono le condizioni di cui all’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, come modificato dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013, n. 97;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • Diploma di Laurea (DL), oppure Laurea Specialistica (LS), oppure Laurea Magistrale (LM);
  • idoneità allo svolgimento delle mansioni previste;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, ovvero licenziati;
  • assenza di condanne penali con sentenza passata in giudicato per reati ostativi all’assunzione presso una pubblica amministrazione.

Per la presentazione delle domande di partecipazione, i candidati dovranno dotarsi delle credenziali di accesso al sistema S.P.I.D. (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o, in alternativa, della firma digitale e dovranno essere compilate esclusivamente online entro le ore 12,00 del 27 aprile 2018.

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/03/27/18E02701/s4

Scadenza concorso:
Sede:
Settore:

Sede:
Settore:
Riferimento aziendale: Altri-Siti

Richiedi informazioni sul corso

Left Menu Icon
Right Menu Icon