HOME BLOG LAVORO >> I lavori più richiesti nel 2014


I lavori più richiesti nel 2014

18 febbraio 2014

I primi mesi dell’anno sono  un buon periodo per guardare alle prospettive che offre il futuro.  In questo caso parliamo, di prospettive lavorative.

Quali saranno i lavori più richiesti e meglio pagati del 2014?

Chi decide di intraprendere un percorso formativo che porterà al conseguimento di un titolo di laurea, un corso,un master è un buon investimento, anche se a volte i risultati arrivano dopo un lungo periodo di attesa.

Alcuni dati dimostrano che un laureato già dal suo primo impiego arriva a guadagnare il 13 per cento in più rispetto ai diplomati.

I lavori più richiesti nel 2014 La scelta più giusta per chi decide di formarsi è seguire un percorso che corrisponda alle esigenze del mercato e delle aziende.

I più richiesti nel mondo del lavoro e dalle aziende oggi sono Ingegneri e laureati in Economia.

Molto ricercate sono anche le figure legate al mondo del Made in Italy, del turismo, della valorizzazione del patrimonio culturale.

Vi è inoltre un’importante  riscoperta di mestieri artigianali di alto livello come quelli del sarto su misura e dello chef.

Molte opportunità lavorative ci sono anche per chi è legato al mondo digitale, grazie anche alla diffusione di internet, dei mezzi sempre più tecnologici come cellulari, smartphone e tablet.

Le figure professionali più ricercate in questo ambito sono  i web marketing manager,  E-commerce manager, sem manager, Seo manager, community manager, Sviluppo Software.

Ricercate anche le figure professionali legate alla moda, al lusso, alla finanza,all’energia, infatti tante sono le opportunità nel settore green.

Molte figure professionali vengono ricercate nel settore dell’ospitalità turistica e della ristorazione.

La figura professionale più importante in questo campo è il food & beverage manager, che si occupa della gestione di un ristorante o di un bar e di tutto ciò che circonda questo settore.

Questa è una figura professionale molto ricercata anche all’estero, ma per poter lavorare fuori l’Italia è necessario conoscere una lingua straniera oltre alla lingua inglese.

Il compenso medio per questa figura professionale varia tra i 40 e i 50mila euro annui.

I mestieri anche più ricercati nel 2014 sono, elettricisti,panettieri,allevatori, cameriere, cuochi, designer,estetista,muratori,falegnami,giardinieri,idraulici.

Queste sono tutte figure che mancano nel mercato del lavoro e sarà sempre più difficile trovare nel corso degli anni.

 

Share Button











Cerca Lavoro



Cerca Corsi e Master



Cerca Franchising



Cerca B2B



Cerca Eventi



Cerca News