Corso e Master in Banca e Finanza

Il sistema bancario è fondamentale per promuovere sia la ricchezza collettiva che il totale progresso economico delle persone. Il sistema finanziario fornisce al sistema economico i mezzi di pagamento necessari per assicurare il funzionamento del circuito di produzione e distribuzione del reddito (funzione monetaria).

Una delle possibilità che offre una laurea in Banca e Finanza è il  Dottorato di Ricerca il quale si propone come percorso di formazione il cui obiettivo è di contribuire alla formazione scientifica di laureati che aspirino alla professione di ricercatori nell’ambito delle discipline economico aziendali, con specifica attenzione alla gestione delle banche e degli altri intermediari finanziari, agli strumenti ed ai mercati finanziari.

Il fine della laurea in Banca e finanza è quello di avere: le conoscenze di metodiche di analisi e di interpretazione critica dell’ambiente economico e delle dinamiche d’azienda, sono necessarie inoltre competenze di più aree disciplinari: economiche, aziendali, giuridiche e quantitative; una buona conoscenza di base delle discipline aziendali, declinate per aree funzionali (rilevazione, gestione e marketing, finanza) sia in riferimento alla tecnica operativa delle aziende finanziarie (strumenti finanziari, operazioni bancarie e finanziarie, operazioni di borsa, tecniche di affidamento).

Le competenze per potersi rivolgere al mercato ampio e articolato rappresentato da: banche, assicurazioni, intermediari finanziari in genere, per mansioni che non richiedano approfondimenti formativi specialistici (in particolare per i rapporti con la clientela);  imprese, per quanto attiene la gestione delle problematiche finanziarie d’azienda; attività professionali del settore finanziario (promotori finanziari, agenti d’assicurazione, ecc.) e più in generale economico (commercialisti e consulenti aziendali).

La preparazione del laureato in Banca e finanza può risultare particolarmente interessante in un momento in cui la funzione finanziaria assume rilevanza strategica all’interno delle imprese e nelle attività economiche in generale.  Il laureato, infatti, può trovare occupazione nell’area bancaria, parabancaria ed assicurativa, ma anche all’interno delle imprese, specialmente nell’area finanziaria, oppure come libero professionista in particolare come consulente o promotore finanziario. Ma per tutto questo occorre un’ottima formazione sia bancaria che finanziaria.

Cerca Lavoro



Cerca Franchising



Cerca B2B



Cerca Eventi



Cerca News