Come avviare un negozio Compro Oro

L’attività di un negozio compro oro consiste essenzialmente nella vendita di gioielli e oggetti preziosi di altra natura a privati, grossisti, intermediari e società di fusione dei metalli.
Ciò che caratterizza questo tipo di negozio, e che lo distingue da una normale oreficeria, è il fatto di acquistare esclusivamente oggetti usati, per poi rimetterli nel mercato come prodotti finiti, oppure come oggetti da rottamare destinati alla fusione.
Aprire un negozio compro oro non è un’impresa particolarmente complessa. L’investimento iniziale è piuttosto modesto, il mercato di riferimento è stabile e le competenze necessarie per svolgere il lavoro sono facilmente acquisibili.
Questi elementi determinano un relativamente basso rischio d’impresa.
In questo tipo di attività, infatti, il pericolo di invenduto è assai scarso, dal momento che le società di raccolta dell’oro spesso stipulano col negozio delle convenzioni che regolamentano il ritiro della merce, che tra l’altro viene pagata immediatamente.

Come avviare un negozio Compro Oro

Anche la liquidità necessaria è piuttosto contenuta, serve infatti solo quella per pagare gli oggetti che i privati portano; normalmente non si tratta di grandi somme. Altro elemento favorevole è la penetrazione sul mercato, che presenta minori problemi rispetto ad altre realtà commerciali. I privati che si recano in negozio per vendere la propria merce rappresentano sia i fornitori sia, spesso, anche i clienti dell’attività. Questo permette di ridurre quell’elemento di complessità tipico della maggior parte delle attività, che è il reperimento della clientela. Al riguardo non è da sottovalutare l’attrattiva che ha sui possibili fornitori, e quindi clienti, la possibilità di ottenere un pagamento immediato e in contanti su ogni oggetto venduto. Ed infine, un elemento che può “nobilitare” questo tipo di attività agli occhi dei più attenti sostenitori delle tematiche sociali e ambientali, è il tema ecologico legato al riciclo dell’oro. Questo metallo presenta numerose qualità rinnovabili; la possibilità quindi di recuperarlo permette un risparmio ecologico considerevole. Se si pensa alla devastazione compiuta in alcune aree della Terra e all’impiego di cianuro usato per estrarre l’oro dalle rocce, il vantaggio di sfruttare oro già estratto è indiscutibile. Il tema della salvaguardia delle risorse ambientali è un tema di attuale interesse, tanto che alcuni istituti di ricerca hanno promosso il recupero di questo metallo prezioso addirittura dai componenti elettrici ed elettronici di computer e telefoni. La crisi del momento spinge tanti a realizzare un po’ di soldi vendendo gli ori che non si usano più. Per i negozi che ritirano oro, argento, monete e preziosi, è il boom... Se si indovina la posizione si possono fare affari, anche senza particolare esperienza. I guadagni salgono con l’aggiunta di un mercatino dell’usato. L’investimento è contenuto e si può aprire il negozio anche in franchising.

 

VUOI AVVIARE UN NEGOZIO COMPRO ORO TUTTO TUO?

Clicca qui per dar forza alle tue idee con il KIT Creaimpresa “Come avviare un negozio compro oro”

Comodamente a casa tua, Lavoro e Formazione in collaborazione con Creaimpresa, ti offre
tutto quello che ti serve per creare, subito e facilmente, il tuo negozio compro oro di successo.

Kit fare impresa

Cerca Lavoro



Cerca Corsi e Master



Cerca Franchising



Cerca B2B



Cerca Eventi



Cerca News